Come Se Nulla Fosse

copertina-bloody-riot-1400x1400

Ricordo ancora perfettamente la prima volta che ho ascoltato i Bloody Riot.

Mi ricordo che tra le altre cose arrivarono in un periodo giusto per me, dove insofferenza e rabbia erano delle costanti e il concetto produci, consuma, crepa stava diventando soffocante. Io e un amico (Grazie Michele, anche se a distanza di 12 anni) ci scambiavamo audiocassette, io gli passavo il metal e lui mi passava il punk e una delle cassette che mi duplicò si intitolava “Bloody Riot + Gioventù Bruciata SETTE” (dopo tutti questi anni non capisco ancora perchè non abbia scritto 7″ accorciato…) e li qualcosa dentro di me è scattato. Il modo che avevano di trasmettere la loro rabbia era unico, contro ogni forma di potere e contro le convezioni, in modo ribelle e straffotente. Ebbi il piacere di intervistare Roberto mentre collaboravo per una web radio locale quando venirono a suonare i Because The Bean diversi anni fà e ricordo ancora con piacere la nostra lunga chiacchierata e la sua incredibile disponibilità.

Con questo tributo non vogliamo commemorare Roberto ma fargli sapere che la rabbia dei Bloody Riot a noi è arrivata, che arriverà ad altre band in futuro e che, come dice un loro disco “I Bloody Riot Non Moriranno Mai

Bandcamp

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...