La Morte – La Morte

morte-2

Cosa succede quando Riccardo Gamondi (Uochi Toki) e Giovanni Succi (Bachi da Pietra) decidono di avviare un progetto insieme? Nasce La Morte, un lavoro macabro, gotico, intriso di letteratura e sperimentazioni elettroniche. 300 copie in vinile che racchiudono 8 brani dedicati alla morte (appunto) intesa sia come decadimento fisico sia come opprimente e terribile pensiero che perseguita i vivi, il tutto raccontato dalla gutturale voce di Succi e dalle deviazioni sonore di Gamondi.

Per tutto il tempo la musica evocativa direziona l’ascoltatore sulle parole, che arrivano da opere intramontabili (“Sì como la morte face a lo corpo umanato” di Jacopone da Todi, sempre da Laude “Quando t’alegri omo d’altura”, brano arricchito da archi registrati nella cappella di un cimitero, “Il re pallido” di David Foster Wallace, “Palomar” di Italo Calvino) creando un legame tra il passato delle parole e l’attualità della proposta musicale, una proposta orrorifica/elettronica cosi ben realizzata che fa sembrare moderne delle opere duecentesche. Per rendere il lavoro ancora più unico Veronica Azzinari ha realizzato trenta tipi di copertine diverse, per dieci stampe ciascuna, le serigrafie in copertina sono effettuate con cenere e la copertina e la busta interna sono calligrafate da Giovanni Succi.

Esperimento ricco di un’eleganza oscura senza precedenti, avvolto in pura follia.

La Morte Soundcloud

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...