Rejekts – Uno

a0412937856_10

 

Sono diversi mesi che ormai consumo questo disco, è stato puro amore con “Nessuno” (il loro precedente demo) e con questa opera i lombardi Rejekts fanno centro.

I nostri è dal 2007 che si sbattono, dopo tre split e tre demo realizzano questa opera di chaos controllato dal nome “Uno”, un disco che nella sua mezz’ora ci propone 15 brani dove eccentricità strumentali incontrano schegge di pura violenza, dove il black metal incontra il grind, ma anche l’hardcore, il crust e altri svariati generi.

In tutto questo chaos i Rejekts riescono a controllare ogni cosa, con una personalità e una ferocia che lascia a bocca aperta, le chitarre suonano frenetiche e potenti ma al momento opportuno sanno trasformarsi in qualcosa di dolce e sofferto, farcito da un susseguirsi di scream e growl che sembrano arrivare dall’oltretomba e che inneggiano al disprezzo, alla perversione, alla malinconia e a tutto ciò che è demoniaco (il cantante, “Black” sembra posseduto dal Male in persona!).

I brani hanno una struttura variabile ma ben studiata, pezzi come “Fango” (brano che insieme a “Nihilius”, “Asettico”, “L’odio Che Hai Dentro” e “Abbandono” arrivano dal precedente promo) parte trash, poi diventa una furia grind e poi tramuta ancora in crust e il risultato finale è un brano brutale come una badilata in pieno volto ma è solo uno dei capitoli che compongono questo discone:”5 Minuti di Vuoto” con la partecipazione di S., cantante dei O, è puro odio verso il genere umano, “Io Senza Me” è frenesia e delirio uniti in una miscela letale, “Caduta” al suo interno contiene un intermezzo batteria/chitarra che non so come siano riusciti a incastrarlo con tanta maestria e il brano strumentale “Saru No Tsuki” (la luna della scimmia, tratto da un racconto della tradizione zen giapponese e fonte di ispirazione per la bellissima copertina) è la degna conclusione di questo splendido lavoro.

Spero che la band abbia il giusto riconoscimento per questo lavoro riuscitissimo e non vedo l’ora di poterli vedere live da queste parti!

Rejekts Bandcamp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...